Utilizziamo i cookie per offrirti i migliori contenuti del nostro sito. Se continui la navigazione intendiamo che tu condivida questo utilizzo.AccettaInformativa estesa

Immagine dettaglio

SICUREZZA

Il D. Lgs. 81/08 ha introdotto svariati obblighi per il titolare e i suoi collaboratori in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro: corsi di formazione, di aggiornamento, documentazione varia da redigere, aggiornare e conservare in azienda, adempimenti precisi e differenziati per le varie tipologie di attività.

CONVENZIONE CON MF CONSULENZA: per l'assolvimento di tutti gli adempimenti in materia di sicurezza, offriamo assistenza a tariffe agevolate attraverso:

 - il check up aziendale volto a verificare le generali condizioni di sicurezza di locali e attrezzature, verifica della documentazione esistente e degli attestati di formazione, verifica della nomina RSPP, RLS, Medico competente, addetti antincendio, addetti primo soccorso, squadra gestione emergenze, etc., nel rispetto della tipologia e della complessità dell'impresa analizzata;

 - l'elaborazione del documento di valutazione dei rischi;

 - la nomina di RSPP esterno.

Immagine dettaglio

IGIENE-HACCP

Il titolare di un'azienda che produce o somministra generi alimentari è soggetto all'obbligo di dotarsi di un sistema di autocontrollo alimentare. I relativi adempimenti sono regolati dal sistema HACCP, indispensabile e obbligatorio per tutte le attività che trattano alimenti. In particolare, c'è l'obbligo per il titolare di dotarsi di un Manuale per l'autocontrollo alimentare che, specifico per ogni tipo di attività, deve essere redatto dal titolare medesimo, con il supporto di una consulenza professionale. Il mancato adempimento di tale obbligo espone il titolare al rischio di sanzioni amministrative pecuniarie.

CONVENZIONE CON MF CONSULENZA: la convenzione con il tecnologo alimentare prevede per gli Associati tariffe agevolate per l'effettuazione di:

 - check up aziendale finalizzato alla verifica generale delle condizioni igieniche di locali e attrezzature, la verifica della documentazione esistente e degli attestati di formazione;

 - verifica approfondita della situazione reale e compilazione di una relazione propedeeutica secondo le linee guida;

 - indicazione dettagliata degli interventi necessari relativi alle misure di tutela e obblighi, graduati secondo un rigoroso ordine di priorità;

 - redazione del documento di autocontrollo come previsto dai Regolamenti CE 852/2004 e 178/2002 nei settori: vendita, bar (tipologia 1-2), ristoranti (tipologia 3-4) e laboratori;

 - redazione del cartello unico ingredienti;

 - consulenza personalizzata per adempimenti Regolamento Europeo 1169/2011-etichettatura degli alimenti;

 - predisposizione del materiale informativo/formativo per i lavoratori e/o i soci;

 - assistenza e consulenza alle aziende associate.

Immagine dettaglio

CERTIFICAZIONE IMPIANTI MESSA A TERRA: CONVENZIONE ASCOM-EQUA

Le imprese sono tenute a effettuare verifiche periodiche degli impianti elettrici di messa a terra al fine di ottenere la relativa idoneità, che va anche segnalata nel Documento di Valutazione dei Rischi. Ascom ha sottoscritto una convenzione con Equa srl, soggetto accreditato a tali verifiche, che prevede per i soci costi di assoluto vantaggio, vale a dire: 130 euro per potenza dell’impianto fino 10 kW, 150 euro fino a 20 kW, 180 euro fino a 30 kW, 200 euro fino a 40kW. Per richiedere il servizio telefonare a Equa al numero 0321/89125.

Informativa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.